Indirizzi di Studio/ POF anni precedenti


 

  

Il Piano dell’Offerta Formativa è elaborato dal Collegio dei Docenti ed è adottato dal Consiglio di Istituto:

  • riguarda l’organizzazione e la gestione di strutture, persone e risorse della Scuola, i percorsi formativi, le iniziative e le attività didattiche ed educative.
  • è la "carta d'identità" dell’Istituzione scolastica, che esplicita la progettazione curricolare, extracurricolare, educativa e organizzativa.
  • è un atto generale con contenuto programmatorio; non è un atto amministrativo né un provvedimento amministrativo, ma è un atto d’indirizzo interno ed una dichiarazione d’intenti verso l’utenza.

L’articolo 3 del DPR 275/99 è dedicato al Piano dell’Offerta Formativa, le procedure ed i contenuti. Tale articolo nella prima parte richiama la partecipazione di tutte le componenti dell’istituzione scolastica mentre nella seconda parte definisce il processo d’elaborazione del POF, che necessita di un collegamento tra i vari soggetti nella scuola, per essere “partecipato”.

Il Piano si propone di coinvolgere tutte le componenti che interagiscono nell’azione educativa al fine di armonizzare le energie impegnate in modo frammentario in una sinergia comune.
Si rivolge:

  • in primo luogo agli studenti e alle loro famiglie per facilitare la scelta consapevole del percorso formativo più idoneo a soddisfarne le esigenze e la partecipazione attiva alle iniziative scolastiche.
  • in secondo luogo, è indirizzato a tutto il personale dell’Istituto per favorire la condivisione di un progetto comune e la razionalizzazione dell’intervento didattico - educativo secondo metodi di lavoro basati sulla programmazione e orientati all’innovazione.

Il Piano è uno strumento per creare un continuo collegamento con gli enti territoriali, con il sistema educativo locale e con le aziende; inoltre ha lo scopo di far conoscere il progetto formativo e quindi poter sviluppare uno spazio di collaborazione e di scambio di esperienze.
Il P.O.F., integrato dalla Carta dei Servizi e dal Regolamento Interno di Istituto, conferisce unitarietà all'attività di progettazione curricolare e d extra curricolare svolta dall'Istituto.
Il progetto che presentiamo non è esaustivo né conclusivo, ma è una tappa di un percorso, in “Miglioramento Continuo”, che evolve con la scuola e la società.

Il P.O.F. negli anni scolastici

2014-2015 2013-2014 2012-2013 2011-2012
       
 
2010-2011 2009-2010 2008-2009